Home

Le News

Benvenuti nel Sito Web www.ciroaltra.it

 

Finalità

Nel cinquecentenario della nascita di Luigi Lilio, cirotano illustre riformatore del calendario gregoriano, nasce il sito web www.ciroaltra.it 
In quest’epoca in cui, grazie ad Internet, tutto si riesce a conoscere premendo un tasto,il sito “Ciroaltra.it” nasce per dare voce a tutte quelle storie e personaggi che non hanno spazio nei canali ufficiali dell’informazione locale, portandole ad una rilevanza e ad un’attenzione più ampia.
 

AUGURI DI

BUONE FESTE

 

 
  Festa del vino
Organizzato dal Rotary Club Cirò Marina- Terra degli Enotri si è tenuto presso le Cantine Malena incontro in cui si è discusso dei seguenti temi:
- Consumo moderato di vino e benessere della persona. Relatore : Prof. Giuseppe  Germanò
- La Storia della vite autoctona di Cirò nei secoli. Relatore Prof. Egidio Mezzi.
Nel link "Convegni" potete prendere visione dell'intera RELAZIONE del Prof. Mezzi
Cirò 18 Novembre 2018
La Redazione
 
ALLA RICERCA DEL VINO CIRO'
(a cura di Saverio De Bartolo)
 L'obiettivo di questa ricerca era quella di trovare notizie sul vino prodotto nel territorio di Crimisa, (oggi Cirò'). E dare una qualche valenza storica alla diffusa credenza che il vino Cirò fosse fornito agli atleti che partivano per partecipare alle Olimpiadi in Grecia in epoca arcaica.
La cosa viene data per certa nella pubblicità dei produttori del Cirò, che abbonda di notizie sulla fornitura di decine di migliaia di bottiglie di vino pregiato, agli atleti che partecipano alle moderne Olimpiadi.
Cirò 7 Novembre 2018
La Redazione
 
Un regalo a Camilleri per il suo compleanno: TIRESIA
Saverio De Bartolo, come sempre attento agli eventi culturali, ha voluto dedicare ad Andrea Camilleri, con riferimento al suo monologo sull’indovino Tiresia di omerico ricordo tenuto al teatro greco di Siracusa e per il suo compleanno, la poesia dal titolo “Tiresia” scritta dal poeta Luigi Siciliani.
La rivista Micromedia nel mese di Luglio ha dedicato allo scrittore il volume “Camilleri sono”.
 
Un regalo a Camilleri per il suo compleanno: TIRESIA
La poesia di Luigi Siciliani, noto poeta calabrese degli anni venti del secolo scorso.
 
TIRESIA
Alta fu l'ora del meriggio in cielo:
lente l'onde scorrevano del fiume
limpido come specchio. E senza velo
                                                           apparve il nume.
 Nel fresco, rilucente, ampio lavacro
immerse il bianco corpo affaticato
la dea Minerva con lo stuolo sacro,
                                                           immacolato.
 Risonò l'acqua nel remeggio lento
delle braccia divine al molle nuoto '
e poi che il desiderio ne fu spento,
                                                           lo stuol devoto,
 la bianca dea levata, sopra l'acque
incessero alla riva d'Ippocrene.
Ma dal bosco dov'ella si compiacque,
                                                           per l'ombra lene,
 in lunga fuga esagitare i cervi,
davanti all'ansimare dei suoi cani,
venne un mortale sulla sponda a bervi
                                                           nelle sue mani.
 Vide, e stupì nel giovinetto cuore,
l'alta bellezza che í celesti bea
e folgorato di tremendo amore
                                                           fu per la dea.
 E più non vide: ogni mortale aspetto
per sempre fu dagli occhi suoi celato
ed il ricordo da ogni umano affetto
                                                           via dileguato.
 Conobbe allora appieno ogni mistero
che nel passato e nel futuro è chiuso
nè più dà voce o volto menzognero
                                                           mai fu deluso
 Vive così d'oblio sempre recinto
colui che seppe la saggezza vera,
che dentro il cuore l'ha anzi tempo vinto
                                                            la Parca nera.
 
 (Luigi Siciliani, L'altare del Fauno, Nicola Zanichelli, Bologna, 1923.
La grotta del Fauno, pag. 11-12.)
 
Nel Link TIRESIA . . . troverete l’introduzione al volume Camilleri sono e stralcio intervista rilasciata dallo scrittore all’Espresso in data 3 Giugno 2018.
 
Cirò 7 Novembre 2018
La Redazione
 

FILOTTETE, CRIMISA, APOLLO ALEO
(a cura di Saverio De Bartolo)

"Il problema tipografico delle città che la leggenda vuole fondate da Filottete è un problema da rimettere in circolazione con tutti gli interrogativi che esso si trascina dietro. Aperto a qualunque contributo che i nostri lettori ci possono fornire accogliamo con piacere "FILOTTETE, CRIMISA, APOLLO ALEO" del nostro compaesano Saverio De Bartolo, scritto che viene inserito nel link "Pagine di Storia locale".

Cirò 27 Ottobre 2018
La Redazione

La scheda del libro di poesie "Fragalà" è stata implementata con una recensione di  Saverio De Bartolo.

 Per prendere visione della scheda.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Novità librarie
Segnaliamo con un po’ di ritardo l’uscita del libro “Luigi Siciliani – il ritorno” del nostro concittadino Saverio De Bartolo. Quest’ultima sua fatica, nel senso temporale della parola perché auguriamo all’autore che possa regalarci in futuro altri suoi lavori, dimostra ancora una volta l’amore viscerale per la sua terra e per i personaggi che la hanno resa famosa nel mondo.
Un libro di centoventi pagine circa che offre alle nuove generazioni cirotane elementi e notizie importanti per la conoscenza di un poeta che merita di essere ricordato con più attenzione e frequenza da parte delle strutture culturali della nostra cittadina.
La Redazione
  
Novità librarie
Segnaliamo ai nostri lettori la recente uscita del libro di poesie “Fragalà” del Prof. Egidio Mezzi.
Il libro è la riedizione di “Voci dissonanti” pubblicato nel lontano 1987, che ha ottenuto a suo tempo unanimi ed apprezzabili commenti dalla stampa e da Ernesto Treccani, indimenticato artista tanto caro alla gente di Melissa della quale “ha interpretato gli affanni, le passioni, il dolore mesto e la fierezza”.
Del libro la prof. arch. Isabella Gaudino dice:
“Leggere le poesie, poesie ricche di emozioni e di suoni che evocano suggestioni profonde, reminiscenze antiche, nostalgie di un mondo ormai scomparso nella realtà, ma saldamente radicato nella sua mente e ne suo cuore, è come immergersi in un mondo parallelo, nel mondo dell’anima.
 
Novità librarie
La bibliografia di Nicodemo Malena si arricchisce di un nuovo romanzo edito nel 2015 dalla CsA  Editrice di Castellana Grotte. Il romanzo è opera della fantasia dell’autore. Qualsiasi eventuale riferimento a cose o persone realmente esistenti o esistite è da ritenersi puramente casuale.
La scheda del libro viene inserita nella bibliografia dell’autore.
La Redazione
 
 
Segnaliamo l’uscita del libro di proverbi:
“Sciacqua Rosa e viva Agnese” di Saverio De Bartolo e Egidio Mezzi, CopyArt Ferrara
Trattasi di una intelligente rivisitazione del lavoro che gli stessi autori, in maniera del tutto autonoma, hanno affrontato in passato con le pubblicazioni:
 

 Novità librarie

 KaKovia – Saverio De Bartolo, S.i.p. Ferrara, 2004Cirò, Proverbi e canti popolari, Egidio Mezzi, Studio Immagine futura, 1991 Con questa nuova raccolta, arricchita con proverbi riportati nella prima edizione del sito on line dell’Associazione 4Porte ed altri proverbi raccolti da amici e persone di famiglia, gli autori hanno proceduto in primo luogo all’accorpamento dei gruppi di proverbi eliminando i doppioni contenuti e ad una nuova classificazione per facilitare la comprensione dei significati contenuti nel loro insieme e successivamente alla formazione di due classifiche, identificate con il nome di:
  1. Calabria proverbiale, con i proverbi classificati per soggetto;
  2. La grammatica dei proverbi
I due autori continuano ad offrire alla nostra comunità squarci di vita contadina e paesana che il tumultuoso progresso sociale del secolo scorso e di quello attuale minaccia di fare scomparire.La scheda del libro viene inserita nella bibliografia degli autori.La Redazione(10-6-2017)
 Vizza presidente onorario dei Musei cittadini di Cirò
L’attacco di un virus informatico al nostro sito non mi ha permesso di aggiungere la mia voce a quelle osannanti per la concessione della onorificenza di “Presidente onorario dei Musei cittadini di Cirò” del Dottor Vizza Francesco.
Lo faccio ora dopo il ripristino del sito e l’occasione mi permette di esternare il mio pensiero sulla opportunità della concessione, ma nello stesso tempo, di puntualizzare brevemente alcuni aspetti di una faccenda definita “cirogena” che mi ha coinvolto, mio malgrado, la scorsa estate in difesa di un nostro concittadino per le maldestre considerazioni del neo Presidente onorario.
(L’articolo era stato preparato per la pubblicazione in data 30 Gennaio)

Leggi tutto